Chiusa la prima frazione di gioco sul 6-0 grazie alle doppiette di Jankovic e Pazzini, e le reti di Sala e Gomez, l’Hellas Verona nel secondo tempo si presenta con Gollini, Pisano, Bianchetti, Boni, Fares; Zaccagni, Romulo, Valoti; Siligardi, Gomez e Jankovic. All’11’ Zaccagni conquista un calcio di rigore, dagli undici metri si presenta Gomez che colpisce in pieno la traversa. Al 20′ Ferrari, Riccardi, Checchin e Cappelluzzo prendono il posto di Gollini, Romulo, Gomez e Jankovic, Hellas Verona che al 22′ trova il 7-0 con Valoti, al 25′ prima rete in gialloblù per Siligardi (8-0), gialloblù che chiudono il match con Ferrari, Pisano, Riccardi, Bianchetti, Boni; Zaccagni, Checchin, Valoti; Siligardi, Cappelluzzo, Fares. Al 31′ Valoti sigla la sua doppietta personale (9-0) e due minuti dopo lo imita anche Siligardi per il 10-0. Sul finale di gara, doppio palo colpito da Cappelluzzo, prima del gol dell’11-0 siglato dall’ex bomber della Primavera di Pavanel. Chiude i conti al 41′ la rete di Fares per il definitivo 12-0.