L’Hellas Verona espugna con merito lo stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo. I gialloblù di Mandorlini passano in vantaggio al 7′ della ripresa con Donati, ex di turno, alla prima rete stagionale. Il raddoppio porta la firma di Toni, al 28′, ex Fiorentina autore della 18esima rete in campionato. L’Atalanta accorcia le distanze con Denis a quattro minuti dal triplice fischio finale. L’Hellas Verona grazie a questa vittoria sale a quota 49 punti in classifica