L’Hellas Verona torna a fare punti ed interrompe la serie negativa di tre sconfitte consecutive. I gialloblù di Mandorlini salgono così in classifica a quota 25 punti dopo 24 giornate.

La Roma si porta in vantaggio al 26′ con Totti che da oltre 25 metri sorprende Benussi. Il pareggio arriva al 38′ con l’autorete di Keita sugli sviluppi del colpo di testa di Jankovic.

Torna in campo dopo tre mesi il centrocampista marocchino Obbadi, assente da tre mesi. Per l’Hellas Verona settimo pareggio in campionato, il terzo al Bentegodi.