L’Hellas Verona conquista la seconda vittoria nelle prime tre giornate grazie al successo dello stadio Olimpico di Torino contro la squadra di Ventura.
Decide la rete siglata dal centrocampista moldavo Ionita al 66′, sinistro a giro dal limite che batte Padelli. Decisivo il portiere Rafael all’86’ che riesce ad ipnotizzare El Kaddouri dopo il fallo in area di rigore commesso da Marquez su Sanchez Mino. Strepitosa la doppia risposta dell’estremo difensore gialloblu sulla conclusione dagli undici metri e sulla respinta seguente, dopo aver parato il rigore del numero sette granata. L’Hellas Verona sale così in classifica a quota 7 punti e mercoledì sera al Bentegodi si presenterà il Genoa