“L’evento della apertura degli Europei dell’11 giugno ha creato speranza e opportunità. Credo ci siano buone possibilità di una riapertura generalizzata. Prima dell’Europeo? Sembrerebbe di sì. La Coppa Italia è una delle tante ipotesi insieme ad altri eventi che ci sono prima di giugno. Tutto è legato alla riapertura generale di tutti i settori del Paese. Il calcio ha dato una grande testimonianza con l’apertura dell’11 giugno. Tutti vogliamo ripartire, rispettando tempi e cadenze del Governo. Rientriamo in quel gruppo di soggetti che devono essere vaccinati prima dell’Europeo. Ho avuto ieri un incontro con alcune autorità e abbiamo avuto rassicurazione in merito. Tutto il gruppo squadra della Nazionale dovrebbe rientrare tra i vaccinati insieme agli atleti per le Olimpiadi” ha dichiarato a Sportmediaset, il presidente della FIGC, Gabriele Gravina.