“Col Premier ci ritroveremo con l’avvio dell’anno scolastico. Ci aggiorneremo a brevissimo e mi è sembrata di vedere grande considerazione per il nostro progetto di riapertura degli stadi. Ora non vogliamo distrarre il governo italiano che ha nella scuola la sua priorità. Abbiamo avuto garanzia da Conte che ci sarà massima attenzione sulla riapertura. Ratificheremo la richiesta da parte della Serie A di effettuare le 5 sostituzioni anche per la stagione 2020/21” ha dichiarato il presidente della FIGC, Gabriele Gravina.