“Contro squadre come il Napoli devi ridurre al minimo gli errori, altrimenti li paghi a caro prezzo. Siamo solo alla prima di campionato, dobbiamo trovare il giusto equilibrio. I tanti infortuni ci hanno penalizzati specie in difesa, ci stiamo conoscendo, oggi la difesa era inedita e sono convinto che ci siano ampi margini di miglioramento – ha dichiarato Ferrari – Il primo gol potevamo evitarlo ma sono situazioni che capitano, sul 2-0 invece ci siamo fatti trovare impreparati. Cosa ci ha detto Pecchia? Di non pensare solo a difenderci e di mettere in campo la giusta personalità. Adesso pensiamo alla trasferta di Crotone, dobbiamo fare punti, andiamo allo Scida per vincere”.