“Possono farcela, Pecchia e il club lavorano come matti. Certo, manca un centravanti, manca un Toni, è mancato pure Cerci. Si sapeva che sarebbe stato difficile. Ma sono fiducioso, pure il Chievo ne verrà fuori”. Queste le dichiarazioni di Ferrarese a La Gazzetta dello Sport.