“L’Hellas Verona rappresenta una grandissima occasione per me, è il mio primo anno in Serie A e voglio ripagare la fiducia della società. Souprayen? Posso imparare tanto da Samuel, me la giocherò con lui e darò il massimo per la maglia gialloblù – ha dichiarato Felicioli – Che spogliatoio ho trovato? Un grande gruppo che mi ha accolto alla grande. Abbiamo lavorato bene durante il ritiro. Cassano? Decisione da rispettare, è stato coerente e sincero. Cacia? Non l’ho ancora sentito dopo il mio arrivo a Verona ma l’anno scorso ad Ascoli mi ha insegnato tanto. Una grande persona e giocatore. Pippo Inzaghi? Ho un grande rapporto con lui, non lo ringrazierò mai abbastanza. Mi ha fatto esordire lui in Serie A contro il Napoli, partenopei contro cui apriremo il campionato”.