E’ finito un altro anno, con lo stesso sorriso e la stessa gioia di quando sono arrivato a Verona. L’anno della conferma, in cui tutto era più difficile. Non eravamo più una sorpresa, ma bisognava comunque stupire. Anche quest’anno abbiamo cambiato molto. Non era scontata la salvezza tantomeno un campionato sulla stessa linea di quello passato. Ci abbiamo creduto ogni partita, abbiamo voluto superare sempre i nostri limiti. Cercare di migliorarci, giorno dopo giorno. In ogni allenamento. E il risultato paga. Eccoci qua felici e sudati. Dopo un’altra impresa. La nostra.

Il commento sui social dell’esterno dell’Hellas Verona, Davide Faraoni.