“Ciao a tutti, fortunatamente sto bene, speriamo di vederci presto anche perché cominciate a mancarmi un po’ tutti. Mi sto allenando tutti i giorni grazie al programma che ci invia quotidianamente il nostro prof. Sono contento della mia stagione, non mi aspettavo di giocarle tutte sino a Udine. Speriamo adesso di continuare a fare così. Tre gol? Spero di farne altri per aiutare la mia squadra. Il segreto delle mie reti è la cattiveria che ci metto davanti alla porta per cercare di buttare in fondo alla rete il pallone. Il segreto di questo Verona? C’è dietro un gruppo, degli uomini che danno tutto in campo. Siamo una famiglia, con grande fame e questo ha fatto la differenza. Il rapporto con Juric? Buono, guadagnato sul campo. Come il rispetto e la fiducia dei miei compagni. Speriamo di tornare il prima possibile a tifare Hellas Verona” ha dichiarato Marco Davide Faraoni a ”Distanti ma… comunicanti”.