”È la mia prima doppietta in carriera, sono contento ma quello che più conta è la pressione che oggi è riuscito a proporre questo fantastico gruppo. Potevamo portare a casa la vittoria fossimo stati più decisi là davanti. Peccato. Giocando così però possiamo mettere in difficoltà qualsiasi squadra. Con questa fame possiamo dire la nostra sino alla fine – ha dichiarato Faraoni dopo Hellas Verona-Brescia 2-2 – Volevamo fare una bella prestazione anche per i nostri tifosi, glielo dovevamo dopo Cremona dice non abbiamo fatto poi così bene. Ora serve solo continuità, a partire dalla prossima gara in casa del Palermo”.