“Il Verona ha le carte per poter vincere contro la Juventus? Dalle parti del Bentegodi spesso è accaduto, l’ultima volta un anno fa. Ripetersi è sempre difficile, ma ricordo che di frequente la Juve ha trovato pane duro con l’Hellas. Mi riferisco alle stagioni con Osvaldo Bagnoli in panchina, ma anche nel 2000: ero il vice di Cesare Prandelli, 2-0 per noi con una doppietta di Fabrizio Cammarata. Sì, il Verona ce la può fare. La chiave del match?La forza del collettivo. Con Ivan Juric si vede un Hellas che ha un’identità solida, radicata. E ha padronanza delle soluzioni tattiche che possono creare dei problemi alla Juve: corsa, ritmo, pressing, recupero palla. Affrontare il Verona è sempre complicato. Dopo dipenderà tanto anche dalla Juventus” ha dichiarato al Corriere di Verona, Piero Fanna.