Gli azzurrini del ct Di Biagio, all’esordio nell’Europeo Under 21 sfidando l’insidiosa Danimarca. A Cracovia, (calcio d’inizio alle ore 20.45) servirà una grande prestazione dell’Italia per cominciare bene l’avventura continentale e ipotecare il passaggio del turno. Gli azzurrini hanno vinto cinque titoli U21 in 12 anni tra il 1992 e il 2004 – tre di fila nel 1992, 1994 e 1996, e altri due nel 2000 e 2004. Nel 2013 sono stati vice campioni d’Europa dietro la Spagna. Nella loro storia hanno perso un’altra finale, nel 1986, e hanno raggiunto quattro volte la semifinale. Il difensore di proprietà del Bologna, da gennaio in prestito all’Hellas Verona, Alex Ferrari, partirà dalla panchina.