Serviva una vittoria e l’Italia l’ha ottenuta dilagando. Contro un’ Armenia certo non irresistibile ma incitata dal pubblico di casa, gli Azzurrini hanno giocato una partita a senso unico realizzando 4 reti e non concedendo nulla all’Armenia. La doppietta di Portanova, oggi in gran spolvero, accompagnata dalle reti di Merola e Raspadori, hanno sugellato la prestazione Azzurra, impeccabile nella suaesecuzione. Un risultato che sicuramente dà morale dopo la sconfitta (3-0) subita con il Portogallo nella prima gara e che rilancia le possibilità di qualificazione dell’Italia che sabato dovrà vedersela con la Spagna, che oggi nell’altra partita del girone A ha pareggiato (1-1) con il Portogallo, e sarà necessaria un’altra vittoria per accedere alla semifinale. Fonte: figc.it