“C’è grande delusione perché abbiamo fatto una grande partita. Dal mio punto di vista, il nostro gol non era da annullare. Una sconfitta non meritava ma dobbiamo continuare così perché il lavoro, alla fine, paga sempre. Noi pensiamo sempre partita dopo partita ma siamo lì in zona Europa e ce la vogliamo giocare. Seguiamo alla lettera il mister e sinora ci è andata alla grande. Dobbiamo restare uniti ed umili. I due gol subiti? Sul primo non c’era calcio d’angolo, mente il secondo è da rivedere perché c’è fallo su Faraoni. Ma non possiamo comunque perdere così, a tratti abbiamo dominato il Napoli“ ha dichiarato a DAZN, il difensore dell’Hellas Verona, Alan Empereur.