Non è nuovo il centrocampista islandese dell’Hellas Verona FC a marcature dopo pochi secondi dal fischio iniziale.

La prima volta accadde l’8 dicembre 2012, campionato di serie B, Hellas Verona-Ascoli 3-1, con rete di Hallfredsson segnata dopo soli 28 secondi.

Ieri al San Paolo, ne sono bastati ancora meno, 26”, per portare in vantaggio la squadra di Mandorlini contro il Napoli con il momentaneo 0-1, solo un’illusione per i tifosi gialloblù visto il pesante risultato finale. Foto gazzetta.it