L’Hellas Verona FC comunica che Antonio Caracciolo, in seguito all’infortunio subito durante Hellas Verona-Novara, è stato sottoposto ad esami diagnostici presso l’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona (Ospedale di Borgo Trento), che hanno evidenziato una elongazione del retto femorale sinistro. Il calciatore ha già iniziato l’iter riabilitativo, e i tempi di recupero saranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico.

Fonte: hellasverona.it