Allo stadio Picco, Fabio Grosso per la terza partita consecutiva, ha affidato l’attacco a Samuel Di Carmine. L’ex Perugia ha fatto tanto lavoro sporco ma non ha trovato la via del gol, come invece nel turno precedente. In gialloblù, Di Carmine ad oggi ha collezionato 6 reti (Perugia, Palermo, Pescara, Cosenza e Crotone, ndr) compreso il gol in Coppa Italia contro la Juve Stabia, all’esordio al Bentegodi. Negli ultimi 360’, Di Carmine ha realizzato due reti, Hellas Verona che avrà bisogno anche dei suoi gol per centrare l’obiettivo stagionale.