Contro il Crotone, l’Hellas Verona ha solo un risultato a disposizione: vincere. I tre punti sono d’obbligo per tenere ancora vive le speranze salvezza dall’alto del penultimo posto in classifica a quota 13 punti dopo 20 giornate. Solo una vittoria rimetterebbe in corsa la squadra di Fabio Pecchia, capace di conquistare appena 7 punti nelle ultime dodici giornate, il bottino più scarno della Serie A insieme al Benevento. Una sfida decisiva non solo in ottica salvezza, ma anche di mercato. Il futuro di Bessa, Pazzini e Romulo è infatti tutt’altro che certo a Verona e solo un successo potrebbe allontanare le sirene che li vorrebbero dal prossimo 1 febbraio con un’altra maglia.