L’avvocato dell’Hellas Verona, Stefano Fanini, domani si recherà a Roma per discutere i ricorsi presentati dal club di via Belgio in seguito alle ammende di 20.000 euro cadauna commissionate dopo le sfide contro il Napoli, al Bentegodi, ed allo stadio Matusa di Frosinone.

L’Hellas Verona del presidente Maurizio Setti ha inoltre presentato ricorso a seguito della decisione del Giudice Sportivo di squalificare per tre giornate, dopo Frosinone-Verona, il portiere Rafael.

Attesa quindi per venerdì 11 dicembre la decisione della Corte Federale.