Questa la decisione del Giudice sportivo dopo l’espulsione al Meazza dell’allenatore dell’Hellas Verona FC, Andrea Mandorlini “per avere, al 44° del secondo tempo, contestato l’operato arbitrale uscendo dall’area tecnica e per avere quindi, dopo il consequenziale allontanamento, al 49° del secondo tempo, fatto rientro nel recinto di giuoco; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”.

fonte: legaseriea.it