“Hellas Verona esempio da imitare? Quello vuol dire avere una visione chiara. All’inizio hanno evitato debiti grazie ai vari paracadute, poi sono tornati in A e hanno creato uno spogliatoio basato su chi conosceva già Juric. Guardate poi le loro plusvalenze: Amrabat non è ancora sui suoi livelli, Rrahmani non gioca mai e Kumbulla va a corrente alternata. Significa che Juric qualcosa ha dato. Penso allo stesso Ceccherini che a Firenze non stava giocando bene, e a Verona ora è invece su buoni livelli. Allenatore e ds costruiscono insieme la squadra in base a cosa vogliono ottenere. La Fiorentina ha cambiato tanti allenatori in poco tempo, invece…" ha dichiarato a tmw, l’ex gialloblù Antonio Di Gennaro.