”È un’emozione enorme, le ragazze ci hanno fatto soffrire perché dovevamo chiudere la partita molto prima del triplice fischio però sono contenta per le loro, per l’entusiasmo, la voglia di vincere e di raggiungere l’obiettivo che hanno messo oggi in campo. Quella vissuta oggi è stata una doppia emozione, una doppia emozione perché abbiamo ottenuto la salvezza, quindi siamo felicissime – ha dichiarato l’allenatore dell’Hellas Verona Women, Sara Di Filippo, al sito del club gialloblù – Una salvezza che poteva arrivare prima? Oggi è stato il riassunto del nostro campionato, una sofferenza continua, a tratti positiva, a volte meno, come è giusto che sia per una squadra così giovane. Però questo epilogo è il coronamento di tutti questi mesi di lavoro e sono contenta soprattutto per le ragazze. Devo ringraziare tutti, il mio staff e tutti coloro che in questi mesi hanno supportato la squadra e che da agosto fino ad oggi non hanno mai mollato. Abbiamo ottenuto la salvezza con una giornata d’anticipo grazie al duro lavoro svolto in questi mesi. Sapevamo che questa gara sarebbe stata difficilissima, però oggi le ragazze hanno messo in campo quel qualcosa in più che talvolta era mancato in altre partite”.