“Sarà complicata: è la finale. Il Cittadella è una squadra forte e organizzata, ma anche noi lo siamo e ci giocheremo le nostre carte. L’attesa? È stata bella perché una finale è sempre una finale, siamo contenti di potercela giocare”. Queste le dichiarazioni dell’attaccante dell’Hellas Verona, Samuel Di Carmine, prima del fischio d’inizio di Cittadella-Hellas Verona.