“Peccato perché la squadra ha fatto un gran primo tempo, insieme ai primi 20’ della ripresa, tenendo testa ad una squadra molto forte come l’Atalanta. Resta l’amaro in bocca perché torniamo a casa senza punti e questo ci dispiace tanto – ha dichiarato Di Carmine – Stiamo dimostrando di essere una squadra forte ed in salute, con carattere, dobbiamo però limare gli errori perché i punti ci servono per raggiungere il nostro obiettivo che è la salvezza. La mia doppietta? Sono contento perché la squadra mi mette nelle condizioni di fare bene, devo dare il massimo per loro perché prima di tutto viene il bene comune. Io attaccante da Serie A? Mi sono sempre sentito forte”.