“Siamo una squadra unita, un gruppo davvero compatto. Siamo stati bravi a risorgere dopo un periodo brutto. Due vittorie importanti. Mi dispiace per il palo, già il terzo quest’anno – ha dichiarato Di Carmine a DAZN – Volevo fare gol su azione, ma conta il risultato. Il nostro obiettivo rimane la Serie A. Dualismo con Pazzini? Beh, sicuramente non è il massimo, ma io voglio far bene e continuare a fare così”.