”Come vedo l’ambiente? Ringrazio i tifosi perché l’apporto che avremo a Torino è l’ennesima iniezione di fiducia. Giocheremo per loro, e nonostante il risultato finale . La Juve la squadra più forte d’Italia? Indubbiamente Ma questo insegna che ogni recupero è possibile finché la matematica non ti condanna – ha dichiarato Delneri – La sosta è stata benefica, ci ha riempito il serbatoio, ha cambiato velocità e ritmo negli allenamenti, ne è valsa la pena perché per salvarci dobbiamo correre più degli altri”.