“Gli assenti? Viviani è stato operato e starà fuori un mese e mezzo e circa. Samir è ancora in Brasile. Arriverà a Peschiera la prossima settimana e vediamo se sarà arruolabile già per la prossima gara. Conto invece per domani di recuperare a pieno Pisano, Albertazzi e Siligardi – ha dichiarato Delneri – Marrone? L’ho già allenato, mi piace, ma a Verona devono venire solo giocatori pronti e motivati, altrimenti tanto vale far crescere Checchin – annota l’allenatore gialloblù – Come vedo la situazione? La squadra sta bene e ha preso ritmo, fiato e forza. Ma soprattutto vedo un gruppo sereno, consapevole che deve lavorare per raggiungere un obiettivo difficilissimo ma con un’arma in più dalla nostra parte, ovvero i tifosi – spiega Delneri – Il mercato? A centrocampo ci stiamo guardando attorno ma ricerchiamo un destro con certe caratteristiche. Perché Coppola e non Rafael? Ho fatto una scelta tecnica come quando scelsi Gollini, lo vedo più sereno e con la testa più sgombra da altri pensieri”.