“Il Palermo sarà motivato e dobbiamo fare tutto per vincere anche se la partita di domani non è l’ultima spiaggia. Helander o Bianchetti? Decido domani. Ionita? Sto pensando dove schierarlo, per fortuna può ricoprire tutti i ruoli a centrocampo – ha dichiarato Delneri in conferenza stampa alla vigilia la sfida del Bentegodi contro il Palermo – La vittoria manca soprattutto a livello mentale ed è pesante la situazione visto che non abbiamo ancora vinto. Dobbiamo lottare per vincere e far passare questo momento. Una vittoria ci darebbe molto a livello morale. Toni e Pazzini? Sono compatibili e bisogna farli coesistere. La squadra deve sostenerli nel gioco e nelle soluzioni alzando il tono di pericolosità
Le qualità di Sala e Viviani sono importantissime e anche loro domani saranno della partita. La difesa? I progressi ci sono stati da quando sono arrivato, nelle ultime gare la squadra ha concesso poco. Domani giocheremo una partita maschia e vigorosa, lo stadio speriamo sia una bolgia. Il mercato? Qualcuno arriverà ma non dipenderà dal risultato di domani contro il Palermo”.