“Le assenze contro il Milan? Souprayen e Alberzazzi saranno out. Cercheremo di creare una difesa che abbia spinta e copertura. Marquez e Sala hanno recuperato e stanno abbastanza bene. Hallfredsson è squalificato ma abbiamo delle valide alternative. La mentalità deve essere quella di cercare di osare, perché chi non osa non vince. Sala a destra e Pisano a sinistra? Potrebbe essere una soluzione. Il modulo? Questa squadra ha bisogno di trovare certezze, indipendentemente dall’aspetto tattico. Zaccagni? È ragazzo giovane che deve maturare e deve trovare un assetto tattico ben preciso, noto con piacere che si impegna molto bene. Gollini vs Donnarrumma? Ci saranno tanti giovani italiani in campo, buon auspicio per noi per dare alla nazionale giocatori importanti. Se un giovane ha qualità merita di giocare, a 17 anni oggi un ragazzo può avere le fisicità e la maturità per esordire in Serie A e per fare esperienza deve giocare”. Le parole di Delneri alla vigilia della trasferta di Milano contro i rossoneri di Mihajlovic.