Il commento di Artur Ionita dopo il gol del pareggio al Bentegodi contro il Genoa.

– Sono felice per questo gol, ma sarebbe stato più importante vincere e fare i tre punti. Anche il pareggio va bene, ora prepariamo la partita di sabato. Noi comunque non molliamo mai, nel secondo tempo siamo stati una grande squadra davvero perché non era facile recuperare i due gol. Possiamo fare bene – ha dichiarato a Sky – Il gol? Non c’è lingua nel gol, l’importante è avere sempre la voglia di fare bene. Abbiamo giocato anche per Hallfredsson, il gol è per lui -.