“Gran bella partita, sono contento per il gol (il primo in Serie A, ndr) ma quello che più conta è la vittoria, tre punti meritati per quello che si è visto in campo. Obiettivi? La prossima partita, cercando sempre di migliorarci – ha dichiarato Pawel Dawidowicz – Tredicesimo giocatore in gol? Siamo liberi di testa e penso che si vede anche da come giochiamo. A chi dedico il gol? Alla mia ragazza”.