“Nei primi minuti di gara, il Bologna ha giocato meglio di noi, attaccando bene gli spazi, poi siamo cresciuti, abbiamo preso il giusto ritmo e siamo riusciti a controllare la partita. L’episodio del rigore poi annullato? Per fortuna si sono accorti – ha dichiarato Dawidowicz – Ora ci riposiamo un po’ e da domani inizieremo a pensare alla sfida contro il Lecce, in programma domenica prossima al Bentegodi. Una partita molto importante, che non vogliamo sbagliare”.