A distanza di 22 anni, l’Hellas Verona riabbraccia un altro giocatore svedese. Robert Prytz viene ricordato ancora con affetto dal pubblico gialloblù, per Filip Helander è iniziata da poco una nuova avventura ed ora spetta solo a lui dimostrare il suo valore ed insieme ai tifosi scaligeri ottenere nuovi traguardi con l’Hellas Verona.