Mandorlini: “Cosa cambia da Cervellera a Rizzoli? Sbagliare è umano, ma quello che è stato oramai fa parte del passato. La cosa certa è che domani ad arbitrare ci sarà il numero uno”