Una squadra che per 92 giorni non ha conosciuto sconfitta, che per tre mesi ha giocato e lottato unita come un unico Cuore Gialloblù.

Nel giorno che ha chiuso una striscia positiva memorabile nella storia dell’Hellas, i voti dei tifosi hanno gratificato il giocatore che ha aperto le marcature di #SampVerona, Mattia Zaccagni, uno che da anni combatte per questi colori e che sta mostrando, in questa stagione di Serie A, le sue grandi qualità.

Darko Lazovic, instancabile corridore sulla fascia sinistra e generosissimo dispensatore di cross, si è classificato al secondo posto nella votazione di questa tappa, pennellando l’ennesimo arcobaleno sul secondo palo che ha propiziato – nell’occasione – la rete di ‘Zac’. Ma in uno stadio a porte chiuse, dove il risultato si ribalta beffardamente, il Verona torna – suo malgrado – ad assaporare l’amaro gusto della sconfitta. Tornerà a vincere al ‘Bentegodi’. Con i gialloblù in campo e sugli spalti.

Allle spalle di Mattia Zaccagni e Darko Lazovic, in terza posizione troviamo il portiere Marco Silvestri.

In classifica generale cambia il secondo posto, non più appannaggio di Marco Davide Faraoni.

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE

I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

CUORE GIALLOBLÙ – CLASSIFICA

Amrabat 26
Zaccagni 17
Faraoni 15
Lazovic 14
Silvestri 12
Veloso 9
Verre 9
Borini 8
Pazzini 8
Pessina 8
Rrahmani 7
Kumbulla 6
Di Carmine 5
Gunter 3
Salcedo 3
Dawidowicz 1

VINCITORI DI GIORNATA

1a – Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso
2a – Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
3a – Hellas Verona-Milan: Valerio Verre
4a – Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso
5a – Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat
6a – Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
7a – Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla
8a – Napoli-Hellas Verona: Darko Lazovic
9a – Hellas Verona-Sassuolo: Marco Davide Faraoni
10a – Parma-Hellas Verona: Darko Lazovic
11a – Hellas Verona-Brescia: Eddie Salcedo
12a – Inter-Hellas Verona: Marco Silvestri
13a – Hellas Verona-Fiorentina: Sofyan Amrabat
14a – Hellas Verona-Roma: Marco Davide Faraoni
15a – Atalanta-Hellas Verona: Samuel Di Carmine
16a – Hellas Verona-Torino: Giampaolo Pazzini
17a – Lazio-Hellas Verona: Marco Silvestri
18a – SPAL-Hellas Verona: Giampaolo Pazzini
19a – Hellas Verona-Genoa: Mattia Zaccagni
20a – Bologna-Hellas Verona: Fabio Borini
21a – Hellas Verona-Lecce: Matteo Pessina
22a – Milan-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
23a – Hellas Verona-Juventus: Fabio Borini
24a – Udinese-Hellas Verona: Koray Gunter
26a – Sampdoria-Hellas Verona: Mattia Zaccagni. Fonte: hellasverona.it