Per descrivere l’impresa gialloblù di domenica scorsa, il punto di partenza non può che essere la pesante situazione di svantaggio: l’Hellas è sotto contro il Toro per 3-0, al 61’, e a quel punto, maledicendo un po’ la sfortuna e un po’ la giornata storta, nessuno al Bentegodi spera più di poterla raddrizzare. In campo però è diverso. Ogni giocatore ripete a se stesso: questo Verona non muore mai. Ci crede anche Juric, che fa tre cambi perché sa che nel suo ‘gruppo’ tutti sono animati dallo spirito Hellas.

Fra i subentrati, entra per ultimo il ‘Pazzo’, a mezz’ora dalla fine: si sbraccia, si gira verso i suoi compagni battendo le mani e gridando loro di non mollare. Un fallo di mano, poi l’arbitro indica il dischetto e tutti sanno che toccherà a Pazzini. Lui sistema il pallone e fa centro. Non è un gol della bandiera: ci credono tutti, da subito. A tal punto che arriva il gol di Verre (2-3) e quello di Stepinski per il definitivo 3-3, che sancisce l’impresa gialloblù.

Per i nostri tifosi il protagonista principe della incredibile rimonta gialloblù è stato Giampaolo Pazzini, votato non a caso Cuore Gialloblù di Hellas Verona-Torino. Al secondo posto Valerio Verre, al terzo Sofyan Amrabat.

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE

I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

CUORE GIALLOBLÙ – CLASSIFICA

Amrabat 25
Faraoni 11
Veloso 9
Silvestri 8
Verre 7
Zaccagni 7
Lazovic 6
Rrahmani 6
Di Carmine 5
Kumbulla 5
Pazzini 3
Salcedo 3
Verre 3
Pessina 2.

VINCITORI DI GIORNATA

1a – Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso
2a – Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
3a – Hellas Verona-Milan: Valerio Verre
4a – Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso
5a – Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat
6a – Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
7a – Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla
8a – Napoli-Hellas Verona: Darko Lazovic
9a – Hellas Verona-Sassuolo: Marco Davide Faraoni
10a – Parma-Hellas Verona: Darko Lazovic
11a – Hellas Verona-Brescia: Eddie Salcedo
12a – Inter-Hellas Verona: Marco Silvestri
13a – Hellas Verona-Fiorentina: Sofyan Amrabat
14a – Hellas Verona-Roma: Marco Davide Faraoni
15a – Atalanta-Hellas Verona: Samuel Di Carmine
16a – Hellas Verona-Torino: Giampaolo Pazzini. Fonte: hellasverona.it