Seconda vittoria consecutiva per Giangiacomo Magnani che, dopo essere stato eletto Cuore Gialloblù di Inter-Verona la scorsa settimana, fa il ‘bis’, vincendo anche la ‘tappa’ di questa giornata. Magnani, è stato votato come migliore in campo di Verona-Spezia dai tifosi che hanno espresso le proprie preferenze attraverso le Instagram Stories di Hellas Verona FC. Il difensore, a conferma della prestazione di qualità e sostanza offerta sabato, è risultato – tra i gialloblù – il giocatore ad aver ingaggiato e vinto più duelli (12 su 17) , più contrasti aerei (5 su 8) e ad aver recuperato più palloni (4).
Eddie Salcedo, autore del gol del momentaneo 1-0, si è posizionato invece al secondo posto. Oltre ad andare a segno con un imperioso colpo di testa, il giovane attaccante classe 2001 si è reso pericoloso in diverse altre occasioni, colpendo anche un palo. Alle spalle di Eddie si è classificato – al terzo posto – Kevin Lasagna. L’attaccante classe ’92 si è visto annullare due reti, la prima di testa e la seconda con un tocco morbido, per posizioni di fuorigioco davvero millimetriche. Appena fuori la zona punti, rispettivamente al quarto e al quinto posto, Federico Dimarco e Darko Lazović.
Dopo i risultati di questa giornata, la testa della classifica non cambia: è sempre Zaccagni il ‘capolista’, inseguito da Barák, con sole due lunghezze di ritardo, e da Dimarco. Magnani invece, grazie ai tre punti guadagnati, supera Lovato e Ilić e ora occupa la sesta posizione della classifica generale.

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE
I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instagram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

CUORE GIALLOBLÙ – LA CLASSIFICA
Zaccagni 27
Baràk 25
Dimarco 18
Faraoni 17
Tamèze 16
Magnani 14
Ilić 13
Lovato 12
Silvestri 11
Lazović 7
Veloso 7
Bessa 5
Dawidowicz 5
Lasagna 5
Colley 4
Günter 4
Salcedo 4
Ceccherini 2
Favilli 2
Rüegg 2
Sturaro 2
Kalinić 1
Udogie 1

VINCITORI DI GIORNATA
1a – Hellas Verona-Roma: Matteo Lovato
2a – Hellas Verona-Udinese: Adrien Tamèze
3a – Parma-Hellas Verona: Ivan Ilić
4a – Hellas Verona-Genoa: Matteo Lovato
5a – Juventus-Hellas Verona: Matteo Lovato
6a – Hellas Verona-Benevento: Antonin Baràk
7a – Milan-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
8a – Hellas Verona-Sassuolo: Mattia Zaccagni
9a – Atalanta-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
10a – Hellas Verona-Cagliari: Mattia Zaccagni
11a – Lazio-Hellas Verona: Adrien Tamèze
12a – Hellas Verona-Sampdoria: Mattia Zaccagni
13a – Fiorentina-Hellas Verona: Miguel Veloso
14a – Hellas Verona-Inter: Giangiacomo Magnani
15a – Spezia-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
16a – Torino-Hellas Verona: Federico Dimarco
17a – Hellas Verona-Crotone: Federico Dimarco
18a – Bologna-Hellas Verona: Ivan Ilić
19a – Hellas Verona-Napoli: Antonin Baràk
20a – Roma-Hellas Verona: Daniel Bessa
21a – Udinese-Hellas Verona: Marco Silvestri
22a – Hellas Verona-Parma: Antonin Baràk
23a – Genoa-Hellas Verona: Antonin Baràk
24a – Hellas Verona-Juventus: Antonin Baràk
25a – Benevento-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
26a – Hellas Verona-Milan: Federico Dimarco
27a – Sassuolo-Hellas Verona: Darko Lazović
28a – Hellas Verona-Atalanta: Adrien Tamèze
29a – Cagliari-Hellas Verona: Antonin Baràk
30a – Hellas Verona-Lazio: Pawel Dawidowicz
31a – Sampdoria-Hellas Verona: Darko Lazović
32a – Hellas Verona-Fiorentina: Marco Davide Faraoni
33a – Inter-Hellas Verona: Giangiacomo Magnani
34a – Hellas Verona-Spezia: Giangiacomo Magnani. Fonte: hellasverona.it