Al contrario dei tifosi veronesi, che si mascherano per Carnevale e meritano una menzione particolare per simpatia e folclore in questa tappa di campionato, Koray Gunter si toglie la maschera ed entra per la prima volta sul podio del Cuore Gialloblù, salendo oltretutto sul gradino più alto grazie ai voti ricevuti dalle Instagram Stories. È lui il vincitore di questa giornata, il difensore meno appariscente e ‘reclamizzato’ dell’espressione calcistica dell’Hellas, ma non per questo motivo meno importante degli altri: ora sono 9 le partite in cui i gialloblù non hanno subito gol. Merito del grande lavoro difensivo della squadra di Ivan Juric e merito anche di un Koray Gunter a tratti imperioso alla Dacia Arena di Udine. Avrà avuto la stessa impressione Kevin Lasagna, quando – nel primo tempo – si è involato verso la porta, ormai certo, o quasi, di siglare il vantaggio bianconero: il suo tiro, potente e indirizzato nello specchio, si è però infranto sulla spaccata del numero 21 gialloblù.

Secondo nelle votazioni e già a 8 punti in classifica, dopo appena 6 partite, l’attaccante Fabio Borini, che in più di un’occasione ha messo i brividi a Juan Musso, mentre terzo si è classificato uno degli altri ‘angeli custodi’ di Silvestri, vale a dire Amir Rrahmani.

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE

I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instragram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

CUORE GIALLOBLÙ – CLASSIFICA

Amrabat 26
Faraoni 15
Zaccagni 14
Lazovic 12
Silvestri 11
Veloso 9
Verre 9
Borini 8
Pazzini 8
Pessina 8
Rrahmani 7
Kumbulla 6
Di Carmine 5
Gunter 3
Salcedo 3
Dawidowicz 1

VINCITORI DI GIORNATA

1a – Hellas Verona-Bologna: Miguel Veloso
2a – Lecce-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
3a – Hellas Verona-Milan: Valerio Verre
4a – Juventus-Hellas Verona: Miguel Veloso
5a – Hellas Verona-Udinese: Sofyan Amrabat
6a – Cagliari-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
7a – Hellas Verona-Sampdoria: Marash Kumbulla
8a – Napoli-Hellas Verona: Darko Lazovic
9a – Hellas Verona-Sassuolo: Marco Davide Faraoni
10a – Parma-Hellas Verona: Darko Lazovic
11a – Hellas Verona-Brescia: Eddie Salcedo
12a – Inter-Hellas Verona: Marco Silvestri
13a – Hellas Verona-Fiorentina: Sofyan Amrabat
14a – Hellas Verona-Roma: Marco Davide Faraoni
15a – Atalanta-Hellas Verona: Samuel Di Carmine
16a – Hellas Verona-Torino: Giampaolo Pazzini
17a – Lazio-Hellas Verona: Marco Silvestri
18a – SPAL-Hellas Verona: Giampaolo Pazzini
19a – Hellas Verona-Genoa: Mattia Zaccagni
20a – Bologna-Hellas Verona: Fabio Borini
21a – Hellas Verona-Lecce: Matteo Pessina
22a – Milan-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
23a – Hellas Verona-Juventus: Fabio Borini
24a – Udinese-Hellas Verona: Koray Gunter.

Fonte: hellasverona.it