Federico Dimarco ha vinto, per la seconda giornata consecutiva e la quinta in tutto il campionato, la classifica settimanale di Cuore Gialloblù. Il numero 3 è stato eletto migliore in campo di Crotone-Verona dai tantissimi tifosi che hanno espresso la propria preferenza rispondendo alle Instagram Stories di Hellas Verona FC. Subentrato all’inizio del secondo tempo, il classe 97′ ha conferito qualità e dinamismo alla manovra gialloblù, rendendosi protagonista delle diverse occasioni create dall’Hellas, tra cui l’azione che ha accorciato le distanze e ha portato il risultato sul 2-1 finale. Dimarco risulta inoltre il giocatore ad aver effettuato più cross positivi (4) e ad aver intercettato più palloni (3). Medaglia d’argento che vale la vittoria stagionale per Mattia Zaccagni: contro il Crotone, il numero 20 gialloblù è risultato il giocatore ad aver ingaggiato più duelli (15) e il secondo, dopo Günter, ad averne vinti (8), specchio della buona prestazione messa in campo dal classe ’94 che ha ben alternato la fase di copertura a quella di attacco, creando diverse occasioni pericolose nell’area avversaria. Dopo la medaglia d’argento di questa ‘tappa’ Mattia Zaccagni si laurea matematicamente vincitore di questa speciale competizione: il numero 20 gialloblù è stato a lungo in testa alla classifica generale, vincendo ben sei tappe settimanali, di cui quattro consecutive. Con questo podio ha raggiunto quota 29 punti, staccando definitivamente Barák, al secondo posto con 25 punti. Dopo il podio in occasione dell’esordio in Serie A, Ivor Pandur è stato premiato dai tifosi con il terzo posto. Il portiere classe 2000 si è reso protagonista di alcuni interventi importanti nel corso della partita contro il Crotone che gli sono valsi la medaglia di bronzo in questa tappa settimanale. Fuori dalla ‘zona punti’, troviamo infine Lazović e Günter, con quest’ultimo che – contro il Crotone – ha disputato la sua 50ª partita da titolare con la maglia del Verona ed è stato il giocatore ad aver effettuato più passaggi positivi tra i compagni, ben 83.

COME VOTARE LE PROSSIME SFIDE
I voti potranno essere assegnati rispondendo alle Instagram stories a partire dal giorno successivo la gara. Al primo classificato vengono assegnati 3 punti, al secondo 2 e al terzo 1.

CUORE GIALLOBLÙ – LA CLASSIFICA
Zaccagni 29
Baràk 25
Dimarco 24
Faraoni 17
Tamèze 16
Magnani 14
Ilić 13
Lovato 12
Silvestri 11
Lazovic 8
Veloso 7
Bessa 5
Dawidowicz 5
Lasagna 5
Colley 4
Günter 4
Salcedo 4
Pandur 3
Ceccherini 2
Favilli 2
Rüegg 2
Sturaro 2
Kalinić 1
Udogie 1

VINCITORI DI GIORNATA
1a – Hellas Verona-Roma: Matteo Lovato
2a – Hellas Verona-Udinese: Adrien Tamèze
3a – Parma-Hellas Verona: Ivan Ilić
4a – Hellas Verona-Genoa: Matteo Lovato
5a – Juventus-Hellas Verona: Matteo Lovato
6a – Hellas Verona-Benevento: Antonin Baràk
7a – Milan-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
8a – Hellas Verona-Sassuolo: Mattia Zaccagni
9a – Atalanta-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
10a – Hellas Verona-Cagliari: Mattia Zaccagni
11a – Lazio-Hellas Verona: Adrien Tamèze
12a – Hellas Verona-Sampdoria: Mattia Zaccagni
13a – Fiorentina-Hellas Verona: Miguel Veloso
14a – Hellas Verona-Inter: Giangiacomo Magnani
15a – Spezia-Hellas Verona: Mattia Zaccagni
16a – Torino-Hellas Verona: Federico Dimarco
17a – Hellas Verona-Crotone: Federico Dimarco
18a – Bologna-Hellas Verona: Ivan Ilić
19a – Hellas Verona-Napoli: Antonin Baràk
20a – Roma-Hellas Verona: Daniel Bessa
21a – Udinese-Hellas Verona: Marco Silvestri
22a – Hellas Verona-Parma: Antonin Baràk
23a – Genoa-Hellas Verona: Antonin Baràk
24a – Hellas Verona-Juventus: Antonin Baràk
25a – Benevento-Hellas Verona: Marco Davide Faraoni
26a – Hellas Verona-Milan: Federico Dimarco
27a – Sassuolo-Hellas Verona: Darko Lazović
28a – Hellas Verona-Atalanta: Adrien Tamèze
29a – Cagliari-Hellas Verona: Antonin Baràk
30a – Hellas Verona-Lazio: Pawel Dawidowicz
31a – Sampdoria-Hellas Verona: Darko Lazović
32a – Hellas Verona-Fiorentina: Marco Davide Faraoni
33a – Inter-Hellas Verona: Giangiacomo Magnani
34a – Hellas Verona-Spezia: Giangiacomo Magnani
35a – Hellas Verona-Torino: Federico Dimarco
36a – Crotone-Hellas Verona: Federico Dimarco. Fonte: hellasverona.it