Alle ore 13 dinanzi alla Corte Sportiva d’Appello della FIGC, si discuterà il ricorso presentato dal Cosenza contro la decisione del giudice sportivo di Serie B che ha inflitto al club calabrese la sconfitta per 0-3 a tavolino per la gara contro l’Hellas Verona non giocata per impraticabilità del campo