È attesa questa mattina l’ufficialità del nuovo allenatore dell’Hellas Verona dopo l’esonero di Andrea Mandorlini. In ballottaggio restano Eugenio Corini e Luigi Delneri, entrambi ex tecnici del Chievo. Il primo è ancora sottocontratto col club di via Galvani, mentre il secondo, ritroverebbe a Verona Giampaolo Pazzini con cui a Genova, sponda Sampdoria, ha fatto vedere grandi cose. Defilato invece lo svizzero Lucien Favre.

La cosa certa è che l’Hellas Verona non promuoverà dalla Primavera, Massimo Pavanel.