“Volevamo chiudere con una vittoria e ci siamo riusciti alla grande. È stata una partita piacevole, con tanti gol, dove siamo riusciti anche a dare spazio a chi ha giocato meno. Avevamo qualche obiettivo di squadra, come quello di vincere con più gol di tutti, oltre che aiutare Cancellieri a vincere la classifica marcatori. Siamo felice anche per Bertini che è arrivato in doppia cifra, ma devo dire che contro la Reggiana sono stati davvero tutti bravi. È stato tutto molto bello, in un clima positivo, grazie ad un bellissimo gruppo che si merita queste soddisfazioni. Oggi è il momento di festeggiare, perché è stata una grande stagione. Ma tra qualche giorno penseremo all’ultimo impegno di quest’anno (Supercoppa contro il Pescara, ndr). Resta comunque una stagione vincente. sono orgoglioso ed innamorato del mio gruppo. Mi hanno dato tanto e spero di avergli lasciato qualcosa di importante” ha dichiarato a Hellas Channel, l’allenatore della Primavera gialloblù, Nicola Corrent.