Contestazione silenziosa e pacifica quella messa in atto ieri pomeriggio da una sessantina di ultrà della Curva Nord che si sono recati al San Filippo verso le 16.30 per chiedere un incontro con Rinaldo Sagramola. Ma l’a.d. del Brescia non era in sede (già dalla mattina era a Roma per partecipare ad un appuntamento istituzionale in Lega) e così il gruppo di tifosi, dopo aver stazionato fino alle 17 passate nei pressi dell’entrata principale del palazzetto, s’è portato al campo ‘1’ per appendere alla tribuna uno striscione (ce n’era un altro che però non è stato srotolato) con la scritta ‘Brocchi vattene’. Nessun coro intonato, se non un paio di ‘alleggerimento’ contro il Verona, prossima avversaria al Rigamonti, e poi l’uscita, sempre silenziosa, dal centro sportivo di via Bazoli. Un’atmosfera che si riscalda sempre più prima dell’atteso derby…

Fonte: Bresciaingol.com