“Non metto bocca su una questione politica. Non ho mai parlato con nessun componente del Comitato tecnico scientifico, il mio comportamento è laico e non sono mai intervenuto". Così il presidente del CONI Giovanni Malagò al Tg Sport su Rai 2. Sulla possibilità che possa ripartire il campionato "mi sono permesso di dire – aggiunge Malagò – che il calcio ha il diritto e il dovere di provare a finire il campionato ma che è indispensabile avere un’alternativa per evitare che tutto vada a carte quarantotto". Fonte: ANSA