La squadra di Fabio Grosso torna al successo e balza al quinto posto in classifica, dopo 15 giornate, a quota 22 punti, vittoria che mancava in casa Hellas Verona dallo scorso 27 ottobre. L’ironia dei tifosi gialloblù all’indomani del rigore calciato da Coda. Il capitano del Benevento ha provato a superare dagli undici metri il portiere gialloblù Silvestri, cucchiaio però che non ha tratto in inganno l’estremo difensore gialloblù che ha così neutralizzato il penalty.