Secondo i dati, il totale dei tifosi della Serie A al termine della stagione 2019/20 è pari a poco più di 25 milioni (esattamente 25.270.000). Un numero allineato a quello del 2018-19 (25.234.000), con una variazione solamente dello 0,1%. Un dato confortante se confrontato con l’andamento dell’ultimo decennio, tra il 2010 e il 2019, durante il quale vi è stato un netto calo dei tifosi. Il tifo radicale ha lasciato spazio all’accrescimento di appassionati con approccio più distaccato.

La classifica 2020/21 dei tifosi vede al primo posto la Juventus che vanta 8,8 milioni di tifosi. I bianconeri hanno più del doppio dei fan delle due milanesi che seguono al secondo e terzo posto. L’Inter può contare sul supporto di 3,8 milioni di sostenitori contro i 3,6 del Milan. Al quarto posto c’è il Napoli a quota 2,7 milioni, poi la Roma a 1,8 milioni. Le cinque grandi catturano l’84% del seguito dell’intera Serie A.

1. Juventus – 8.839.000
2. Inter – 3.868.000
3. Milan – 3.647.000
4. Napoli – 2.750.000
5. Roma – 1.847.000
6. Fiorentina – 631.000
7. Lazio – 547.000
8. Cagliari – 524.000
9. Torino – 471.000
10. Bologna – 324.000
11. Atalanta – 293.000
12. Sampdoria – 247.000
13. Verona – 217.000
14. Genoa – 202.000
15. Udinese – 166.000
16. Parma – 138.000
17. Crotone – 120.000*
18. Sassuolo – 74.000
19. Benevento – 70.000*
20. Spezia – 70.000*
*dati stimati

Fonte: StageUp e Ipsos