L’ex centrocampista dell’Hellas Verona, Lazaros Christodolopoulos, questa sera sfiderà in Europa League davanti al pubblico amico dell’AEK Atene, il Milan di Montella. “Nostalgia dell’Italia? Beh, mi diverto anche qui in Grecia. Giochiamo anche in Europa League. Sto bene. No, l’Italia non mi manca. Seguo il campionato italiano, sono contento per Sampdoria e Bologna che stanno facendo bene – ha dichiarato l’ex gialloblù a TMW – Se mi aspettavo un campionato con meno sofferenze da parte del Verona? No, la società non è cambiata. Quindi non mi aspetto niente di diverso. A Verona diciamo che il finale non è stato positivo. Ma il calcio è così”.