L’avvocato dell’Hellas Verona, Stefano Fanini, presenterà il reclamo contro la chiusura della Curva Sud a seguito del derby contro il Vicenza, ad inizio della prossima settimana e non prima di giovedì verrà comunicata la decisione definitiva dagli organi di competenza. A causa della revoca della sospensiva (scadeva il 10 maggio, ndr), se dovesse essere confermata la decisione del Giudice Sportivo, l’Hellas Verona sarebbe costretto a scontare anche il caso Cuadrado dello scorso anno, quindi la squalifica sarebbe per due partite. Ad oggi i circa 5000 abbonati in Curva Sud non potranno assistere alla sfida in programma sabato 13 maggio, ore 15 allo stadio Bentegodi, contro il Carpi.